Aumenti CCNL ANIA da gennaio 2018

In allegato le tabelle relative alla prima parte degli aumenti previsti dal CCNL ANIA, decorrenti dal 1 gennaio 2018, suddivise per Personale Amministrativo, Indennità di Carica Funzionari, Produttori, Terzo elemento Produttori e Call Center.

TABELLE 2017-2018 PRODUTTORI

TABELLE 2017-2018 PERSONALE INDENNITA’ CARICA FUNZIONARI

TABELLE 2017-2018 TERZO ELEMENTO PRODUTTORI

TABELLE 2017-2018 CALL CENTER

TABELLE 2017-2018 PERSONALE AMMINISTRATIVO

 

UNIPOLSAI: firmato il Contratto Integrativo Unico di Gruppo

UNIPOLSAI PRESIDIO 28-4

La vertenza in UnipolSai per il Contratto Integrativo Unico di Gruppo si è conclusa venerdì scorso e ve ne abbiamo dato notizia immediata sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/FisacPiemonte/

Adesso riportiamo il Comunicato Unitario di oggi, 16 maggio 2016.

“Come avete letto nel comunicato unitario inviato immediatamente (vedi sotto), dopo mesi di serrata trattativa il 13 maggio è stata siglata unitariamente l’ipotesi di rinnovo del nuovo Contratto Integrativo del Gruppo Unipol.

Nelle ultime fasi di trattativa, che hanno visto il forte impegno delle Segreterie Nazionali nel dialogo con i vertici aziendali, è stato esplicitato – nell’ambito del Piano Industriale 2016/2018 – l’impegno aziendale per la salvaguardia degli attuali assetti occupazionali, per il mantenimento delle diverse Sedi di lavoro e per la buona e stabile occupazione riguardante i nuovi assunti del periodo. Tale percorso si auspica possa portare le Parti a ricostruire un modello di relazioni industriali più avanzato e rispondente alle attuali dimensioni e ruolo del Gruppo.

In questo contesto, è stata possibile la sigla unitaria dell’ipotesi di accordo per il nuovo contratto integrativo, valido fino a tutto il 2018, accordo reso nuovamente disponibile grazie alla riuscita mobilitazione delle Lavoratrici e dei Lavoratori del Gruppo Unipol.

A seguito del definitivo sblocco di questa complessa situazione i convenuti sottoscritti saranno immediatamente portati all’approvazione dei lavoratori e in questo modo sarà – dopo molti mesi – data certezza alle condizioni economiche, di vita e di lavoro di molte migliaia di dipendenti del primo Gruppo assicurativo Danni del Paese.

In allegato il testo completo (da domani anche nella Intranet aziendale), seguirà un documento che illustra i principali punti del nuovo articolato contrattuale, unitamente alle modalità con cui verrà effettuata la consultazione.

First Cisl – Fisac Cgil – FNA – Snfia – Uilca


Comunicato Unitario inviato subito dopo la firma dell’accordo. In data odierna (13 maggio 2016), le Organizzazioni Sindacali unitariamente hanno sottoscritto il nuovo Cia di Gruppo. Tale convenuto sarà sottoposto all’approvazione dei lavoratori.

Con apposita comunicazione ad inizio settimana prossima verranno esplicitate le modalità di consultazione. Seguirà inoltre una nota unitaria dettagliata su tutti i principali punti dell’articolato contrattuale, unitamente al testo completo.

Auspichiamo che l’odierna sottoscrizione possa essere inquadrata in un percorso che confermi l’impegno delle parti a perseguire un modello di relazioni industriali avanzato.

Milano 13 maggio 2016 – First Cisl – Fisac Cgil – Fna – Snfia – Uilca

Dichiarazione politica dei segretari nazionali Fisac Cgil Luca Esposito e Fulvia  Busettini 

“Riteniamo che il nuovo contratto del gruppo Unipol si collochi fra le eccellenze non solo del settore bancario e assicurativo ma dell’intero quadro economico nazionale, coniugando – in modo equo ed uniforme per tutte le lavoratrici ed i lavoratori del Gruppo – le più avanzate soluzioni ai diversi aspetti normativi (dalle flessibilità d’orario alle varie articolazioni di permessi e tutele) con le importanti previsioni in materia economica e di welfare aziendale (dai premi di produttività  fissati ai più alti livelli per tutte le categorie professionali – compresi i call center – fino alle condizioni più avanzate ed innovative per il piano sanitario, per le coperture infortuni e per le diverse necessità che riguardano la vita di tutti i dipendenti). A partire dall’esito di questo complesso negoziato del nuovo cia di gruppo, Il nostro impegno è mirato a costruire un modello di relazioni industriali avanzato e di riferimento per il settore”

A questo link trovate le notizie riguardanti lo sciopero e il presidio che hanno consentito la ripresa della trattativa con l’Azienda e l’epilogo positivo della trattativa:

http://www.fisacpiemonte.net/wordpress/2016/04/28/unipolsai-altissima-adesione-per-lo-sciopero/

 

UNIPOLSAI: altissima adesione per lo sciopero

UNIPOLSAI PRESIDIO 28-4Il Segretario Nazionale della Fisac Cgil Luca Esposito, commentando la grande giornata di mobilitazione nel Gruppo Unipolsai, respinge le scelte unilaterali dell’azienda.

Le lavoratrici ed i lavoratori del Gruppo vogliono il contratto aziendale armonizzato e la Fisac Cgil si batterà a fianco dei lavoratori per la difesa del loro buon diritto.

In sintonia con la storia e le tradizioni democratiche che da sempre caratterizzano il nostro sindacato, la Fisac Cgil ritiene che debba essere aperta unitariamente una fase di informativa sui risultati raggiunti che termini con la consultazione referendaria dei lavoratori e con un mandato vincolante alle organizzazioni sindacali, con l’obiettivo di far recedere Unipolsai dalle sue posizioni.

Riportiamo anche il comunicato di ieri a cura della Segreteria Nazionale che ripercorre le tappe della trattativa sull’armonizzazione dei CIA in un unico CIA di Gruppo e, vista la posizione aziendale, annunciava la mobilitazione:

COMUNICATO 27 APRILE VERTENZA UNIPOLSAI

AXA ASSICURAZIONI IN SCIOPERO: 7 marzo

fisacGrande adesione allo sciopero da parte dei lavoratori e lavoratrici di AXA Assicurazioni, AXA MPS e le altre società del Gruppo!

Oggi a Torino si è tenuto il presidio sotto la Sede di Corso Marconi 10 contro la provocatoria disdetta del CIA, la dichiarazione di esuberi e di trasferimenti forzosi.axa

Di seguito trovate il comunicato unitario

Comunicato Gruppo AXA – sciopero 7 Marzo

Contratti: Bancari – Assicurativi

Il punto:

Fonsai, arrestata la famiglia Ligresti

Ligresti“La Finanza esegue ordinanze di custodia cautelare per Salvatore Ligresti e i suoi figli, per gli ex ad Fausto Marchionni ed Emanuele Erbetta e per l’ex vicepresidente Antonio Talarico. Il costruttore siciliano è ai domiciliari, Giulia Maria e Jonella sono in carcere, mentre Paolo Ligresti è ricercato e sarebbe in Svizzera. I reati ipotizzati sono falso in bilancio e manipolazione di mercato…” Articolo completo: click qui.

Dal sito Nazionale: FondiariaSAI, Unipol, Unicredit

unipolINCONTRO TRA SEGRETERIE DI GRUPPO FISAC CGIL DI FONDIARIA-SAI E UNIPOL

Il giorno 27/09/2012 le Segreterie di Gruppo Fisac Cgil Fondiaria-SAI e Unipol si sono incontrate a Milano, dando così l’avvio ad un percorso di collaborazione politica, organizzativa, informativa in vista dei futuri impegni legati al…

GRUPPO UNICREDIT: PROGETTO NEWTON? … NO GRAZIE !!!

In data odierna le OO.SS. hanno incontrato i vertici aziendali, Sigg.ri Paolo Cederle, CEO di Ubis, e Michele Ungaro, Responsabile HR. Le OO.SS. hanno ribadito con forza il fermo NO al progetto NEWTON. Domani, 28 settembre, detto Management…