Liberi professionisti? Noi ci siamo!!! Apac Fisac Piemonte

 

 

 

 

 

Di seguito pubblichiamo il consueto volantino che tutti gli anni diffondiamo nelle Agenzie di Assicurazione dove, a fianco delle dipendenti dell’appalto assicurativo, collaborano molti lavoratori autonomi, gli intermediari assicurativi iscritti alla sez. E del Rui – Registro Unico degli Intermediari assicurativi.

Apac è l’associazione sindacale nata con l’obiettivo di dare tutela e rappresentanza anche a loro, nonché a tutti i lavoratori a partita iva del settore del credito e delle assicurazioni.

Scarica il volantino

Scarica il modulo per l’iscrizione

QUESTIONARIO APAC – ASSOCIAZIONE PROFESSIONISTI ASSICURAZIONI E CREDITO

LOGOAPAC_001

 Sei un libero professionista del settore del credito o del settore assicurativo?

COMPILA IL QUESTIONARIO: VITA DA PROFESSIONISTI!

“Vita da professionisti” è una ricerca rivolta ai professionisti NON dipendenti, di qualsiasi settore, che operano come autonomi o con qualsiasi forma contrattuale a termine, discontinua o precaria.”

AIUTACI A DIFFONDERE IL QUESTIONARIO!

Ci sarà utile come APAC: infatti il questionario, rivolto ai liberi professionisti di tutti i settori, contiene al fondo (dalla domanda 62) una sezione specifica per promotori finanziari, sub agenti d’assicurazione e periti assicurativi. 

 

 COMUNICATO STAMPA

 LINK AL SITO FISAC NAZIONALE

Apac Torino e Piemonte

APAC e lo Statuto dei Lavoratori Autonomi.

LOGOAPAC_001

Continuano le informazioni di APAC, l’Associazione dei Professionisti delle Assicurazioni e del Credito affiliata alla Fisac Cgil, costituita per dare tutela e rappresentanza a tutti i lavoratori e le lavoratrici che nel nostro settore svolgono la loro attività con Partita IVA: promotori finanziari, produttori assicurativi, sub agenti d’assicurazione, periti assicurativi.

La volontà della Fisac e di Apac è quella di riuscire ad aumentare le tutele anche tra i liberi professionisti e soprattutto tra coloro che svolgono un determinato lavoro in modo autonomo ma sono sottoposti a vincoli e tariffe imposte unilateralmente dalle controparti. Un perito assicurativo ha sintetizzato benissimo questa condizione: “Liberi professionisti? Macchè! Siamo professionisti, ma non liberi!!!”

Certo un bel passo avanti sarebbe quello di veder riprendere il disegno di legge depositato nella precedente legislatura dal titolo ambizioso di “Statuto dei Lavoratori Autonomi” e al quale anche la Cgil guarda con interesse per visualizzare il testo completo del DISEGNO DI LEGGE STATUTO LAVORATORI AUTONOMI click qui.

Si tratta della proposta di legge n. 4050 del 2 febbraio 2011. Particolarmente interessanti sono gli articoli che riguardano l’equo compenso, le tutele per la maternità, la promozione di forme mutualistiche integrative per l’adesione a fondi o a casse in forma individuale o collettiva con le finalità di sostegno al reddito in caso di processi di riorganizzazione-riconversione-sospensione-cessazione dell’attività o impossibilità a svolgere l’attività lavorativa per infortunio, malattia, gravidanza o maternità. E ancora da segnalare l’articolo che introduce la possibilità di accordi collettivi professionali, prevedendo  che le amministrazioni statali e regionali competenti possano promuovere accordi collettivi nazionali e territoriali fra le associazioni sul piano nazionale rappresentative dei lavoratori autonomi e dei professionisti al fine di definire l’equa regolazione dei rapporti di lavoro, con riferimento in particolare a compensi, condizioni di lavoro, condizioni di accesso, costituzione e regolazione di fondi mutualistici, regolazione delle modalità di godimento dei diritti sindacali e associativi.

E’ utopia? Vedremo nei prossimi mesi se l’approccio al lavoro sarà a 360 gradi.

MODULO ISCRIZIONE APAC – Associazione professionisti assicurazioni e credito

LOGOAPAC_001Se sei un libero professionista e sei interessato ad  iscriverti all’APAC click qui per MODULO ISCRIZIONE APAC FISAC 2013

L’APAC si rivolge ai lavoratori autonomi di banche e assicurazioni:

  • promotori finanziari
  • produttori assicurativi
  • sub agenti d’assicurazione
  • periti assicurativi

APAC – alcuni dati aggregati

Qual è l’entità dei colleghi occupati nei settori banche/assicurazioni a partita IVA?

Si sentono tutelati? Hanno scelto la libera professione oppure i loro mandati mascherano veri e propri contratti di lavoro subordinato?

Ecco alcuni dati click qui

STATUTO APAC – Associazione Professionisti delle Assicurazioni e del Credito

Pubblichiamo lo statuto dell’APAC, l’Associazione dei Professionisti delle Assicurazioni e del Credito affiliata alla Fisac Cgil, costituita per dare tutela e rappresentanza a tutti i lavoratori e le lavoratrici che nel nostro settore svolgono la loro attività con Partita IVA.

 

L’APAC si rivolge ai lavoratori autonomi di banche e assicurazioni:

  • promotori finanziari
  • produttori assicurativi
  • sub agenti d’assicurazione
  • periti assicurativi

click qui per STATUTO APAC FISAC CGIL 2012

E’ nata APAC professionisti assicurazioni e credito

apac“E’ nata Apac, l’associazione dei professionisti delle assicurazioni e del credito, categoria che conta oltre 207 mila addetti. L’associazione ha preso il via…” Articolo completo: click qui.

Alte professionalità: il 25 in Cgil nasce APAC

apacAlte professionalità: il 25 in Cgil nasce APAC assoc. professionisti assicurazioni e credito

Riceviamo dall’Ufficio Stampa Cgil Nazionale: – Roma, 23 ottobre 2012 – E’ da anni che anche nel settore del Credito e delle Assicurazioni si registra una forte espansione di forme di lavoro professionale ed autonomo. Circa 130 mila promotori finanziari risultano iscritti ad un apposito albo, 70 mila circa i produttori assicurativi e oltre 7 mila i periti assicurativi. Si tratta di professionisti soggetti ad un progressivo indebolimento delle loro scarse tutele individuali, non più oggi compensate dai sostanziosi riconoscimenti economici del passato. E, d’altro canto, le imprese tendono sempre più ad affidare alcuni ambiti di sviluppo commerciale a questi lavoratori cosiddetti a Partita IVA. Tra questi professionisti, sono spesso i giovani a cercare in una forma di lavoro autonomo, benché privo di tutele e di riconoscimento economico, uno sbocco lavorativo ai loro studi ed alle loro competenze.

Per dare rappresentanza ai professionisti del settore assicurativo e del credito, il 25 ottobre presso la Cgil nazionale (Sala Santi) dalle ore 9,30 alle ore 13,30 avrà luogo l’iniziativa ‘COSTRUIAMO IL NOSTRO FUTURO’,occasione in cui verrà presentata la nuova Associazione APAC – TUTELA ALTE PROFESSIONI, affiliata alla Fisac-Cgil.

Al termine della presentazione, discuteranno del tema e delle proposte avanzate: l’on Cesare Damiano, firmatario, insieme all’on Piero Fassino, della proposta di legge ‘Statuto dei lavoratori autonomi’, il Segretario generale della Fisac-Cgil, Agostino Megale e il segretario confederale della Cgil Elena Lattuada.

Durante questa iniziativa si conosceranno i dati qualitativi e quantitativi e le testimonianze degli stessi protagonisti del lavoro professionale nel settore.

Con l’occasione si parlerà anche dell’importante accordo raggiunto in Banca Etica a favore dei “Banchieri Ambulanti”. Un’intesa che costituisce un esempio di come si possa costruire un percorso di rappresentanza e di riconoscimento di questa categoria.