Assemblea Generale 13 e 14 marzo: iniziativa seminariale Fisac Piemonte “Banche ed Assicurazioni: l’innovazione ed il governo del cambiamento”

Vi presentiamo l’iniziativa della Fisac Piemonte di carattere seminariale articolata su 2 giornate, il 13 e il 14 marzo p.v. :
 
13 marzo: Innovazione “AL” lavoro
Workshop che si terrà presso la Sala di Coworking Toolbox in via Agostino da Montefeltro 2 – Torino (di fronte all’Ospedale Mauriziano)  –  raggiungibile tramite la linea 4
Per chi arrivasse in auto, i parcheggi sono a pagamento (1,50 euro/h), al mattino abbastanza disponibili.
Riportiamo il link con la mappa 
 
14 marzo: “Che stress” alla ricerca dello smile-work
Iniziativa presso il Teatro Alfa di Via Casalborgone 16/i – Torino (zona C.so Casale, dopo Piazza Borromini) – raggiungibile in 15 minuti tramite la linea 61 dalla Stazione di Porta Nuova e fermata in C.so Casale oppure tramite la linea 56 dalla Stazione di Porta Susa e fermata in Via Quintino Sella.
Per chi arrivasse in auto, il parcheggio in zona è gratuito e al mattino si trova posto facilmente.
 

SCARICA LA LOCANDINA!

“RISTRUTTURAZIONE E DIGITALIZZAZIONE NEL SISTEMA FINANZIARIO: PROBLEMI E PROSPETTIVE” – workshop della Fisac Piemonte

Pubblichiamo on line tutte le foto del Workshop della Fisac Piemonte che si è tenuto presso Eataly Torino dal titolo:

“RISTRUTTURAZIONE E DIGITALIZZAZIONE NEL SISTEMA FINANZIARIO: PROBLEMI E PROSPETTIVE”.

Un ringraziamento ai nostri ospiti:

– Pietro Sella (CEO Gruppo Banca Sella)
– Cristina Balbo (Direttore Regionale Piemonte Liguria
e Valle D’Aosta Gruppo IntesaSanpaolo)
– Marco Franco Nava (Resp. Macro Area Territoriale
Nord Ovest, UBI Banca)
– Elena Aiazzi (Segretaria Nazionale FISAC/CGIL)
– Graziella Rogolino (Segretaria CGIL/Piemonte)

Click qui per l’articolo di Repubblica Torino

CONVEGNO EATALY DEL 23 MAGGIO – “RISTRUTTURAZIONE E DIGITALIZZAZIONE NEL SISTEMA FINANZIARIO: PROBLEMI E PROSPETTIVE”

La Fisac Cgil Piemonte è lieta di informarvi che il prossimo 23 maggio si terrà il consueto Convegno presso Eataly, ogni anno ricco di spunti e di approfondimenti rispetto all’evoluzione del nostro settore.

Quest’anno vi proponiamo un tema di grande attualità nelle banche: la “RISTRUTTURAZIONE E DIGITALIZZAZIONE NEL SISTEMA FINANZIARIO: PROBLEMI E PROSPETTIVE”.

Il convegno si terrà il  23 maggio presso la sala “Carpano” di Eataly Torino, via Nizza 230, dalle ore 10 alle 13,30.

Potete scaricare la locandina e la brochure ai link seguenti:

locandina 23-05-2017

brochure convegno eataly 23-05-2017

CONVEGNO EUROPA: UNA UNIONE FONDATA SUL LAVORO?

Lo scorso 21/11/2016 si è tenuto il convegno dal titolo “Europa: una unione fondata sul lavoro?” 
Come FISAC abbiamo ritenuto di partecipare con i compagni del Dipartimento Studi e di fornire una sintetica nota a beneficio dell’organizzazione.
Il documento non ha le pretese di essere una analisi “politica” sul tema ma, al netto di questo, si è ritenuto di introdurre alcune considerazioni nostre circa le cose sentite.
 

LA BUONA FINANZA a Torino

la buona finanza-torino

Le foto dell’iniziativa di ieri di presentazione del

“Manifesto per la buona finanza”. Le banche al servizio del Paese. Le nostre proposte

5 Aprile – Camera del Lavoro di Torino

Introduce e coordina:

Giacomo Sturniolo – Segretario Generale Fisac Cgil Piemonte

Presentazione Manifesto della Buona Finanza a cura del LAB – Davide Riccardi

Partecipano:

Agostino Megale – Segretario Generale Fisac Cgil

Marcello Minenna – Università Bocconi

Enrica Valfrè – Segretaria Generale della Camera del Lavoro di Torino

Carlo Demartini – Amministratore Delegato Gruppo CrAsti

Mauro Tenti – Intesa Sanpaolo

GIACOMO 4     MEGALE

MEGALE 4      GIACOMO

IL TAVOLO DI PRES 2     GIACOMO 3 GIACOMO 2    DSC_0901

 

 

“Manifesto per la buona finanza”. Le banche al servizio del Paese. Le nostre proposte

La Fisac e la Cgil Torino presenteranno il prossimo 5 aprile il Manifesto per la Buona Finanza, un documento che si articola in 7 proposte concrete per ridefinire e delineare il ruolo centrale che le banche devono assumere a sostegno dell’economia reale e a tutela dei dipendenti e dei risparmiatori.la buona finanza-torino

Le 7 proposte sono:

  1. Completare l’Unione Bancaria Europea, revisione del Bail In e degli stress test con valutazione dei derivati;
  2. Nuovo modello di banca al servizio del Paese per dare credito all’economia reale: bad bank;
  3. Difendere l’occupazione confermando le modalidà sin qui utilizzate nel settore e nei gruppi;
  4. Contrasto alle politiche commerciali indebite per costruire un protocollo tra le parti su vendite sostenibili e organizzazione del lavoro;
  5. La Consob si è dimostrata inadeguata e deve ripristinare gli scenari probabilistici. Black list di alcuni prodotti finanziari ad alto rischio e semplificazione delle informazioni alla clientela.
  6. Per quanto riguarda la Banca d’Italia vanno superati alcuni limiti, confermandone il ruolo vanno attribuiti ulteriori poteri: rimozione dei vertici delle banche. Si deve intervenire su governance e partecipazione nelle banche;
  7. Favorire la legalità: più moneta elettronica e meno contante. Equità: riduzione dei compensi ai top manager.

Di tutto questo si parlerà martedì 5 aprile alle 14.30 a Torino,

Camera del Lavoro, Via Pedrotti 5, Salone Pia Lai.

Per scaricare la locandina,

fai click su:                  Torino Manifesto Buona Finanza 2016 – 5 aprile

 

Per approfondire, scarica la presentazione del “Manifesto” 

MBF-2016-i-sette-punti

INIZIATIVA “SPUNTI DI EDUCAZIONE FINANZIARIA” – 5 APRILE

banche-soldi

La Camera del Lavoro di Torino e la FISAC  Torino e Piemonte organizzano in collaborazione un momento di confronto con esperti per approfondire le tematiche relative al sistema bancario, alla luce degli importanti interventi legislativi degli ultimi mesi che determinano i loro effetti non soltanto sul sistema complessivo del settore creditizio, ma anche sui risparmiatori.

L’appuntamento è per il 5 aprile, Camera del Lavoro di Torino, Salone Pia Lai, ore 16.30.

SCARICA LA LOCANDINA!

L

ancora dal Convegno del 16 dicembre …..foto e inverviste Megale e Rogolino TG3

Nel nostro convegno si è ragionato in una tavola rotonda dal titolo: “IL PIEMONTE, LA CRISI E IL CREDITO NELLE TRASFORMAZIONI DEL SISTEMA PRODUTTIVO: QUAL E’ IL RUOLO DELLE BANCHE?” assieme a diversi ospiti qualificati:

  • Cristina Balbo, Direttore Regionale Nord Ovest – Banca dei Territori Intesa San Paolo
  • Alberto Mauro, Direttore Divisione Banca Popolare di Novara – Gruppo BPN
  • Filippo Provenzano, Segretario Regionale CNA
  • Graziella Rogolino, Segreteria CGIL Piemonte
  • Agostino Megale, Segretario Generale Nazionale Fisac Cgil

Altri ospiti presenti al convegno con i loro contributi:

  • Roberto Cullino, Banca d’Italia Sede di Torino
  • Cristian Roner, IRES CGIL Lucia Morosini Piemonte

Ecco il link al servizio del TG3

Ecco, inoltre, la dichiarazione di Megale: 

“A Renzi, che ha parlato di una riforma del credito, chiedo che questo avvenga non come è avvenuto con il Job’s act ma con una vera discussione con noi e con tutte le parti sociali, anche perchè io sono tra quelli che ha ritenuto il decreto del Governo per salvare le 4 banche in crisi, una cosa utile e necessaria.  Oggi chiediamo due cose. La prima: che venga inserita per legge un divieto di vendita di obbligazioni subordinate a famiglie, pensionati e risparmiatori; la seconda:  elevare il fondo da 100 a 150/200 milioni affinché si possano tutelare al meglio  tutte le eventuali difficoltà in cui i risparmiatori si sono trovati. E’ preferibile che avanzi qualche euro piuttosto che qualche risparmiatore non sia coperto”.

 

Qualche foto:

tavola rotonda 16 dicembre

05

 

 

 

07

06

 

 

 

03

04

 

 

Riportiamo il link alla presentazione dipartimento studi regionale fisac piemonte

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CONVEGNO – EATALY – “IL PIEMONTE, LA CRISI E IL CREDITO NELLE TRASFORMAZIONI DEL SISTEMA PRODUTTIVO: QUAL E’ IL RUOLO DELLE BANCHE?

image

convegno

 

 

 

 

 

Pubblichiamo tutti i materiali illustrati durante il convegno del 16 dicembre organizzato dalla Fisac Cgil del Piemonte – Dipartimento Studi Regionale – in collaborazione con il Lab della Fisac Nazionale.

CONVEGNO EATALY FISAC PIEMONTE 16 DICEMBRE 2015

brochure 16-12-2015

locandina 16-12-2015

congiuntura credito dicembre IRES PIEMONTE

articolo repubblica

 

 

convegno1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Repubblica riprende lo studio FISAC sulla situazione del Credito in Piemonte