Commissione di Massimo Scoperto: come stanno le cose

“Lo scorso 24 giugno il Ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, ha dichiarato che le clausole applicate dagli istituti di credito che non si chiamano più “massimo scoperto”, in quanto vietate dalla legge, ma che “abbiano sostanzialmente la stessa funzione, sono da considerarsi nulle”….” Articolo completo e relativi materiali: click qui.

Print Friendly, PDF & Email

Se torna il pubblico a salvare l’economia

“Chi aveva negli anni ottanta l’età per soffrire ricorderà senza alcun dubbio l’irresistibile (?) ascesa delle idee di Milton Friedman e della scuola di Chicago, la loro messa in pratica da parte della signora Thatcher nel Regno Unito…” Articolo completo: click qui.

Print Friendly, PDF & Email

Dylan Dog, una storia sulle morti bianche

“Il personaggio della Sergio Bonelli Editore affronta un caso particolare: una fabbrica in cui si verificano misteriosi infortuni sul lavoro. Il fumetto popolare riafferma il suo ruolo sociale e la capacità di guardare alla realtà che lo circonda…” Articolo completo: click qui.

Print Friendly, PDF & Email

Cina: Rocchi (Cgil), autorità italiane denuncino repressione

“”Le autorità italiane evitino di attenersi al discutibile principio di ‘non ingerenza’ e chiedano all’autorevole ospite cinese, il presidente Hu Jintao, che si cessi ogni repressione“. E’ l’appello lanciato oggi da Nicoletta Rocchi, segretaria confederale Cgil…” Articolo completo: click qui.

Print Friendly, PDF & Email

Giorgio Ambrosoli, quando l’onestà costa la vita

“Giorgio Ambrosoli, liquidatore della Banca Privata di Sindona fu assassinato l’11 luglio del 1979. Oggi il suo ricordo costituisce per tutti un elemento di necessaria riflessione proprio mentre si tenta di ripensare, dopo la crisi globale, la finanza e l’economia. Pagando, da vero democratico, con la sua vita la fedeltà allo Stato, rappresenta un esempio concreto di etica della responsabilità che, nettamente, contrasta con il qualunquismo e la vuota retorica così presenti anche nelle più alte sfere della società di oggi…” Articolo completo di Rogolino, Tripodi, Cervone: click qui.

Print Friendly, PDF & Email

Ronde e reato di clandestinità diventano legge

“Ok definitivo di Palazzo Madama al ddl sicurezza. Istituita la tassa di soggiorno per gli stranieri, la clandestinità diventa reato. Legalizzate le ronde, parte anche la schedatura dei clochard. Tanti voci contrarie, Vaticano: “porterà dolore e povertà”…” Articolo completo e dossier: click qui.

Print Friendly, PDF & Email

Detassare le spese dei lavoratori

“Un piano straordinario per rilanciare i consumi. Lo propone il segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani, che indica nelle detrazioni fiscali a vantaggio dei lavoratori dipendenti e dei pensionati la leva sulla quale agire. Non un piano in contrasto con il Un piano straordinario per rilanciare i consumi. Lo propone il segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani, che indica nelle detrazioni fiscali a vantaggio dei lavoratori dipendenti e dei pensionati la leva sulla quale agire. Non un piano in contrasto con il …” Articolo completo: click qui.

Print Friendly, PDF & Email

Precari e atipici: i disoccupati invisibili

piu tutele - photo Goria - click“La perdita del lavoro per i non tutelati: l’allarme di Draghi. Ma cosa ha osato dire stavolta Mario Draghi, trattato da qualche tempo dal governo come un “pericoloso eversore”? Ha detto quello che tutti sanno: e cioè che 1,6 milioni di lavoratori rischiano di trovarsi nel corso del 2009 senza lavoro e senza alcun sostegno poiché precari o parsubordinati e che i lavoratori in CIG e coloro che cercano un’occupazione potrebbero…” Articolo completo di Graziella Rogolino: click qui.

Print Friendly, PDF & Email

I bambini che non saranno mai piccoli

“Il Coordinamento del MPS e la FISAC Toscana in occasione 8a Giornata mondiale contro il lavoro minorile hanno organizzato uno spettacolo teatrale che rievoca un disastro in una miniera della Sicilia del 1800 .In tutta Italia in quegli anni milioni di bambini non conobbero mai l’infanzia, faticavano nei campi, nei telai, in miniera e nelle cave. Ancora oggi i ragazzi lavorano in miniera in altre parti del mondo senza alcuna protezione e sono sfruttati in tutti i mestieri, anche i più degradanti. La loro è una “vita” che non è, un’infanzia che non c’è mai stata”…” Articolo compelto di Graziella Rogolino: click qui.

Print Friendly, PDF & Email

Referendum elettorale: i dettagli

Referendum - foto di emanuele75 su Flickr - click“… Il primo punto da evidenziare è che, fermo restando che riteniamo una vera porcheria l’attuale legge, non è vero che col Referendum si abroga il “porcellum” come alcuni esponenti politici vanno dicendo. Il Referendum abroga soltanto alcune disposizioni della legge vigente per cui il porcellum continuerà ad applicarsi ad eccezione delle parti abrogate.L’unico effetto positivo sarebbe quello di impedire le candidature multiple ma verrebbe confermato, in peggio, l’impianto attuale e certamente non inciderebbe su quello che è il grosso problema della legge attuale: il mancato rapporto tra cittadini ed eletti ed un concetto di rappresentanza che rasenta l’incostituzionalità, tenendo conto anche dell’inosservanza…” Articolo completo: click qui.

Print Friendly, PDF & Email