Manifestazione interregionale Torino 2 dicembre 2017


Vi ricordiamo l’importanza della manifestazione di sabato 2 dicembre! Come ha detto ieri la Camusso all’attivo quadri di Torino: “il 2 dicembre è solo l’inizio della mobilitazione!”


TORINO 2 DICEMBRE – ORE 9.30

PARTENZA DA PORTA SUSA E ARRIVO IN PIAZZA SAN CARLO

La nostra mobilitazione si articola in 5 grandi manifestazioni interregionali: Torino, Roma, Bari, Palermo e Cagliari.

Torino, quindi, sara’ protagonista nella nostra mobilitazione: il nostro impegno e la nostra partecipazione dovranno essere eccezionali e calorosissimi! Riscalderemo con la nostra passione la manifestazione e sfideremo il freddo di dicembre!

Il ritrovo per la Fisac è alle 9.30 in Via Cernaia angolo Cso Bolzano, davanti all’ex Palazzo Rai.

Saremo presenti con bandiere e striscione Fisac Piemonte!

Legge di Bilancio – ATTIVO DEI QUADRI CGIL DI TORINO – 28 novembre

 

In preparazione delle grandi manifestazioni del 2 dicembre si terranno gli attivi dei quadri sindacali in tutta Italia. 

Ci vediamo il 28 novembre alle 9.30 davanti al Cinema Ideal, Via Beccaria angolo Via del Carmine!

La Fisac sarà numerosissima!!!

ASSEMBLEA DI PIAZZA UNITARIA CGIL-CISL-UIL 14 NOVEMBRE – GAM

Martedì 14 novembre si è tenuta l’assemblea di piazza unitaria Cgil-Cisl e Uil sulle proposte del Sindacato di modifica alla legge di Bilancio, che sono state illustrate in modo molto dettagliato dai Segretari confederali di Torino di Cgil (Elena Petrosino), della Cisl (Cristina Terrenati) e Uil (Mauro Casucci).

L’assemblea è stata una bella occasione per approfondire temi fondamentali per la tenuta sociale del nostro Paese e per confrontarci.

Il confronto con il Governo è ancora tutto in salita, il prossimo incontro si terrà nella giornata di sabato. 

 vedi articolo precedente:

ASSEMBLEA DI PIAZZA UNITARIA CGIL-CISL-UIL 14 NOVEMBRE – GAM

Seminario “La Rilevazione del Rischio da Stress Lavoro-Correlato: riconoscerlo, rilevarlo, prevenirlo”

Si è svolto venerdì 10 novembre  presso  la SALA PACE della  Cgil Piemonte in Via Pedrotti n. 5 a Torino,  organizzato dal Dipartimento Salute e Sicurezza FISAC CGIL Torino, un seminario su “La Rilevazione del Rischio da Stress Lavoro-Correlato” con la graditissima e autorevole partecipazione della Dott.ssa Lantermo, Direttrice Spresal (Servizio Prevenzione e Sicurezza ambito di lavoro)  di Torino.

La Dr.ssa Lantermo ha illustrato l’argomento dell’incontro con il supporto della normativa dedicata alla materia:  Accordo Europeo del 2004 / Lettera Circolare Ministero del Lavoro e Politiche Sociali del 2010 / Decreto Legislativo n. 81 del 2008.

Si  è approfondito il documento DVR (Documento Valutazione dei Rischi), obbligatorio per tutte le Aziende, che deve essere redatto secondo la normativa in vigore; il passaggio importante che è stato ampiamente sviscerato è “la fase della consultazione preventiva” degli RLS, che firmano il documento di valutazione dei rischi e devono essere consapevoli delle loro possibilità di azione concreta.

Lo SPRESAL svolge una funzione fondamentale di controllo dell’osservanza delle normative e di prevenzione delle irregolarità, potendo intervenire anche con prescrizioni e comminando sanzioni. Elemento però imprescindibile è il coinvolgimento dei Lavoratori, che diventa indispensabile per fornire agli RLS le informazioni importanti sull’organizzazione del  lavoro ed i rischi connessi, al fine di verificare la congruità del DVR nei momenti di “consultazione preventiva”.

Dipartimento Comunicazione

 

vedi il nostro articolo precedente 

Iniziativa Fisac Piemonte: 10 novembre STRESS LAVORO-CORRELATO

 

ASSEMBLEA DI PIAZZA UNITARIA CGIL-CISL-UIL 14 NOVEMBRE – GAM

Vi informiamo che il 14 novembre abbiamo organizzato un’assemblea di piazza presso la Gam – Cso Galileo Ferraris 30 – per l’intero pomeriggio, sulle tematiche delle proposte confederali unitarie di modifica alla Legge di Bilancio.

Tutte le lavoratrici e tutti i lavoratori

del Credito e delle Assicurazioni

sono invitati a partecipare!!!

Di seguito trovate i links per scaricare:

la locandina dell’assemblea

il volantino predisposto da Cgil Cisl e Uil

Iniziativa Fisac Piemonte: 10 novembre STRESS LAVORO-CORRELATO

Venerdì 10 novembre, alle h. 09,45, presso SALA PACE, Cgil Piemonte, Via Pedrotti 5, con la graditissima e autorevole partecipazione della Dott.ssa Lantermo, Direttore Spresal Torino, si terrà un’importante iniziativa dal titolo:
 
Stress Lavoro-Correlato: riconoscerlo, dimostrarlo, prevenirlo.
 
 
Di seguito trovate il link per scaricare l’opuscolo che sarà distribuito il 10 novembre in formato cartaceo, in modo da permettere di sciogliere eventuali dubbi o curiosità o comunque consentire approfondimenti con la Dott.ssa Lantermo. Si tratta di suggerimenti operativi, che tuttavia traggono ispirazione da un lavoro di alto valore scientifico, e che abbiamo già sottoposto alla nostra gentile ospite per verificarne la correttezza.
Dipartimento Salute e Sicurezza Fisac Piemonte
 

Manifestazione unitaria sabato 14 ottobre 2017 Torino – Piazza Castello ore 10.00

Anche a Torino si terrà una grande manifestazione unitaria!

Sabato 14 ottobre si terranno in tutta Italia manifestazioni unitarie nell’ambito della mobilitazione “Cambiare le pensioni – Dare lavoro ai giovani- Difendere l’occupazione – Garantire a tutti una sanità efficiente – Rinnovare i Contratti a partire da quelli pubblici”!

CGIL CISL UIL TORINO hanno organizzato la

Manifestazione di Torino

in Piazza Castello alle ore 10.00, lato Prefettura.

Fai click qui per scaricare il Volantone Cgil Cisl Uil

2^ tranche di Aumenti CCNL ABI dal 1° ottobre

A partire da questo mese vedremo i nuovi effetti economici del contratto nazionale ABI rinnovato a marzo 2015. 

Nella busta paga di fine ottobre troveremo, infatti, il secondo dei 3 aumenti (il prossimo, di pari importo, sarà a ottobre del 2018) “conquistati” con la lunga trattativa durata quasi 2 anni e che ha visto, fra l’altro, tutta la categoria scioperare a ottobre 2013 e a gennaio 2015.

Nella tabella, che potete scaricare, riportiamo per i diversi livelli di inquadramento:
– l’ammontare dello stipendio in vigore fino al 30 settembre 2017;
– il valore del prossimo incremento;
– il nuovo valore della voce stipendio a partire dal 1° ottobre.

Tabella aumenti CCNL ABI dec. 1 ottobre

IVREA: INAUGURATA LA SEDE CGIL RINNOVATA!

Nella giornata di ieri, 27 settembre, e’ stata inaugurata la rinnovata Camera del Lavoro di Ivrea.

Erano presenti al taglio del nastro con la Segretaria della Sede di Ivrea Rita Castelnuovo,  il Segretario Nazionale Cgil Franco Martini, la Segretaria Generale di Torino Enrica Valfrè, la Segretaria Organizzativa Cgil Torino Costanza Vecera  ed il sindaco di Ivrea Carlo Della Peppa (e molti delegati di categoria come la Fisac – per noi erano presenti Tina Giovinazzo di IntesaSanpaolo, Roberto Pozzati di Banca Reale e Monica Bruno di Banca Sella) .

Si e’ ribadita l’importanza del territorio come presidio e vicinanza alle persone.

La scelta di rinnovare le sedi come avvenuto per Moncalieri, Collegno, Ivrea e prossimamente Settimo T.se vuole essere un segnale in controtendenza al mondo digitalizzato e virtuale verso cui vanno tutte le Aziende e Istituzioni, la ns. Confederazione e’ sempre stata presente, continua a farlo e intende continuare ad essere punto di riferimento per il territorio, vicina ai lavoratori e alle lavoratrici, ai disoccupati, ai giovani, ai pensionati e a tutta la cittadinanza!  

Ai discorsi delle compagne Rita ed Enrica e al saluto del Segr. Nazionale Franco e’ seguito un rinfresco augurale con prodotti km 0.

 

22 settembre: convegno GRANDE GUERRA, LAVORO, SINDACATO – il sindacato tra conflitto e relazioni industriali codificate

Si svolge oggi a Torino presso l’Aula Magna del Campus Einaudi il convegno promosso unitariamente da CGIL-CISL-UIL di Torino, dalla Fondazione Bruno Buozzi, dalla Fondazione Di Vittorio e dall’Ismel dal titolo GRANDE GUERRA, LAVORO, SINDACATO – il sindacato tra conflitto e relazioni industriali codificate.

Il convegno si articola in una serie di relazioni e in una tavola rotonda: al link che segue è possibile scaricare il programma

LOCANDINA CONVEGNO