COMUNICATO

Il giorno 18/05/2021 si è tenuto il previsto incontro tra Prontopegno e le OO.SS. sull’applicazione dell’accordo di cessione dei Monte Pegni da Intesa Sanpaolo SpA a Prontopegno SpA del 12/02/2020.

Erano presenti per l’azienda Raffaele Spina Responsabile della Direzione Capitale Umano Gruppo Banca Sistema, Roberto Casanova, Responsabile Risorse Umane Pronto Pegno, Alessandra Rossetti HR Pronto Pegno.

Per le OO.SS. le RSA Marco Chinelli Fabi e Marco Riccio Unisin, Alessandro Miani First/CISL, Marzia Moschetti Fisac/CGIL, Filippo Buzzigoli Uilca/UIL; erano presenti i rispettivi Segretari Territoriali/Regionali/Nazionali di sigla.

Prende la parola Raffaele Spina evidenziando che Pronto Pegno, dopo il difficile periodo di on boarding, riscontra un aumento dei volumi intermediati. Illustra un processo di riorganizzazione delle filiali con miglioramento della situazione lavorativa e valorizzazione del personale acquisito, e una maggiore soddisfazione della clientela.

Espone una strategia di crescita che porterà nei prossimi tre anni, come da Piano Industriale 2021/2023, al raddoppio dei volumi mediante varie iniziative tra cui:

  • l’apertura di nuove filiali (prossimi sportelli ad Asti e Brescia)
  • espansione sui mercati esteri
  • iniziative di trasformazione del servizio anche con l’utilizzo di canali digitali, tra cui Aste digitalizzate
  • formazione del personale con la collaborazione di scuole per orafi

Le OO.SS. hanno accolto con interesse tali progetti auspicando che portino anche all’assunzione di nuovo personale.                                                                                                      

Contestualmente abbiamo consegnato all’azienda un documento con richieste specifiche sulla verifica dell’accordo di cessione su cui permangono dubbi e incongruenze.                                                                       

A margine dell’incontro abbiamo espresso all’azienda l’esigenza di più continui e costruttivi rapporti, anche attraverso l’istituzione di un sistema di relazioni aziendali strutturato.

L’azienda si è riservata di approfondire le richieste e di fornire le risposte in un nuovo incontro che si terrà indicativamente nella prima metà del mese di giugno.

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi del confronto.

 

LE OO.SS. DI PRONTOPEGNO

FABI       FISAC/CGIL   FIRST/CISL    UILCA/UIL     UNISIN

LEGGI IL VOLANTINO

Print Friendly, PDF & Email