Il Gruppo Sella è in controtendenza con il sistema: ieri abbiamo concluso un’operazione
significativa di insourcing, la seconda in questo scorcio d’anno, dopo l’accordo del 17 novembre
2020 che ha incorporato la piccola Sireco s.r.l. (4 dipendenti) nella Sella Fiduciaria S.p.a.,
con relativo passaggio per i lavoratori dal contratto degli operatori di studi professionali a quello
complementare del Credito. L’accordo contiene inoltre la previsione, in tempi precisi, dell’ulteriore
passaggio al Credito pieno.

L’operazione di ieri, 22 dicembre 2020, riguarda invece la fusione per incorporazione della
società Kubique S.p.a. in Fabrick S.p.a. (n. dipendenti 113) con il passaggio di n. 37 lavoratori dal
contratto del commercio a quello Complementare del Credito.
Un significativo risultato raggiunto nell’accordo sottoscritto riguarda i (molti) lavoratori con assegno
ad personam assorbibile: è previsto, a loro tutela, che la differenza retributiva sia assorbibile solo per
aumenti dovuti ad avanzamento di carriera e non per aumenti contrattuali.

La delegazione trattante

FABI – FIRST/CISL – FISAC/CGIL – UILCA

LEGGI IL COMUNICATO UNITARIO

Print Friendly, PDF & Email