SERVIZIO GRATUITO DI COMPILAZIONE DICHIARAZIONE DEI REDDITI PER PENSIONATI ED ESODATI

Come ogni anno, la FISAC CGIL di Torino e Provincia, offre ai propri iscritti pensionati ed esodati, il servizio gratuito di compilazione della dichiarazione dei redditi.redditi

Fare la dichiarazione dei redditi con noi conviene perchè:

  • è assistita: la nostra fiscalista è un’esperta costantemente aggiornata in gradi di fornirti tutte le consulenze del caso;
  • è assicurata: sei esonerato da ogni responsabilità rispetto ad errori formali o incongruità in sede di dichiarazione;
  • è prevista la domiciliazione fiscale gratuita: in caso di accertamento fiscale sarà direttamente il CAAF a produrre copia elettronica dei documenti all’Agenzia delle Entrate.

Se sei PENSIONATA/O: per utilizzare il servizio dovrai telefonare al nostro centralino al numero 011 5066411 per fissare un appuntamento;

Se sei ESODATA/O:                                                                                                                                                                                                                                                                                 

  •  se lo scorso anno eri, almeno per un periodo, ancora un lavoratore dipendente: potrai fare il modello 730 solamente se lo farai congiunto con il coniuge dal momento che non hai più un sostituto d’imposta.Per usufruire del servizio dovrai fissare un appuntamento telefonando  al nostro centralino al numero 011 5066411 per fissare un appuntamento; se non hai un coniuge, dovrai fare il modello unico a partire dal mese di giugno), per il quale seguirà una specifica comunicazione.
  • se per tutto il 2012 sei stato a carico del fondo di solidarietà: le somme erogate dal fondo di sostegno al reddito sono al netto dell’IRPEF (come succede per il TFR), per questa ragione gli esodati non possono usufruire di detrazioni fiscali, a meno che non percepiscano altri redditi validi ai fini IRPEF. Se si percepiscono altri redditi, si potrà compilare il modello Unico (nel mese di giugno), per il quale seguirà una una comunicazione al riguardo. Se non si percepiscono altri redditi, l’esodato può andare a carico fiscale del proprio coniuge che porterà in detrazione le spese sostenute, nei limiti del proprio reddito. In questo caso è quindi possibile fare il modello 730 congiunto. Come per i casi sopra esposti, per usufruire del servizio è sufficiente telefonare al nostro centralino al numero 011 5066411 per fissare un appuntamento.

 

Se fai click qui   riepilogo docu  puoi trovare l’elenco completo della documentazione necessaria da consegnare (già debitamente fotocopiata) per la compilazione del MOD 730.

 

DIPARTIMENTO FISCALE FISAC CGIL PIEMONTE

 

Print Friendly, PDF & Email

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.