Unicredit e Monte Paschi: scioperi riusciti!

scioperi”L’altissima adesione agli scioperi di oggi in Unicredit e Monte dei Paschi, tra l’80 e il 90 per cento, conferma la volontà dei lavoratori della categoria, già emersa il 2 luglio nello sciopero del Gruppo Intesa, di dire chiaramente ai banchieri che pur nella crisi del paese e delle banche devono negoziare con il sindacato, valorizzando la dignità del lavoro come risorsa centrale del sistema del credito…’ Articolo completo: click qui. Note sugli scioperi: click qui.


Ti è piaciuto questo articolo? Perché non lasci un commento e continui la discussione, oppure iscriviti ai feed e riceverai gli articoli sul tuo feed reader.

Commenti

Ancora nessun commento.

Spiacente, ma i commenti sono chiusi.


Ultime 10 notizie:
  • Patto di non concorrenza – limiti
  • Commemorazione 18 Dicembre 2014
  • Licenziamento per giusta causa – mancanza di autocontrollo e intenzionalità
  • “DIALETTICA” ANTIPOLITICA
  • Tribunale di Torino: scuola, illegittimità della reiterazione dei contratti a termine oltre i 36 mesi
  • Corte di Giustizia Europea: scuola, illegittimità della reiterazione dei contratti a termine oltre i 36 mesi
  • Grande partecipazione allo sciopero del 12 dicembre
  • Foto dalla manifestazione del 12 dicembre in occasione dello Sciopero Generale
  • trasferimenti d’azienda e di rami d’azienda
  • BIM: RAGGIUNTO L’ACCORDO SUL VAP 2013 – REVOCATO LO SCIOPERO AZIENDALE



  • FISAC CGIL Piemonte - www.fisacpiemonte.net - 011.5066411 - via Pietro Micca 17, Torino