Unicredit: sciopero 27 luglio

Sciopero27luglioUnicreditSCIOPERO 27 LUGLIO – IL PREMIO AZIENDALE VA PAGATO
SENZA SE E SENZA MA
Le condizioni di lavoro peggiorano e in tutte le aziende del gruppo,
aumenta tra i dipendenti l’incertezza sul futuro per le continue
ristrutturazioni.
In questa situazione i lavoratori e le lavoratrici della Banca e delle
Società con il loro impegno quotidiano stanno consentendo al gruppo
di affrontare al meglio una gravissima crisi economica e finanziaria
ma per l’azienda il Premio aziendale non spetta.
Nella crisi per la banca c’è spazio solo per il salario discrezionale, bonus, e quant’altro, in particolare per il top management del gruppo.
TUTTO CIÒ È INACCETTABILE
Partecipiamo tutti compatti allo sciopero del 27 luglio (28 per i colleghi che lavorano dal martedì al sabato)
Milano 23 luglio 2012
Le Segreterie di Gruppo
Dircredito – Fabi – Fiba/Cisl – Fisac/Cgil – Sinfub – Ugl Credito- UilCA
Gruppo UniCredit

Ti è piaciuto questo articolo? Perché non lasci un commento e continui la discussione, oppure iscriviti ai feed e riceverai gli articoli sul tuo feed reader.

Commenti

Ancora nessun commento.

Spiacente, ma i commenti sono chiusi.


Ultime 10 notizie:
  • CONGEDI PARENTALI – Diritto alla fruizione dei 3 giorni di permesso mensile per l’assistenza di persona con handicap
  • Un passo avanti contro le discriminazioni
  • LICENZIAMENTO – Assenze ingiustificate
  • Nota di approfondimento Disabilità sul DECRETO LEGGE 24 giugno 2014, n. 90
  • Megale su Profumo
  • Mansioni e demansionamento – ristrutturazioni aziendali
  • USI AZIENDALE – Accertamento dell’esistenza
  • La FISAC in piazza a Torino: foto
  • LICENZIAMENTO ILLEGITTIMO – Reintegro del lavoratore nell’ufficio di origine
  • Lunedì si discute in piazza