Unicredit: sciopero 27 luglio

Sciopero27luglioUnicreditSCIOPERO 27 LUGLIO – IL PREMIO AZIENDALE VA PAGATO
SENZA SE E SENZA MA
Le condizioni di lavoro peggiorano e in tutte le aziende del gruppo,
aumenta tra i dipendenti l’incertezza sul futuro per le continue
ristrutturazioni.
In questa situazione i lavoratori e le lavoratrici della Banca e delle
Società con il loro impegno quotidiano stanno consentendo al gruppo
di affrontare al meglio una gravissima crisi economica e finanziaria
ma per l’azienda il Premio aziendale non spetta.
Nella crisi per la banca c’è spazio solo per il salario discrezionale, bonus, e quant’altro, in particolare per il top management del gruppo.
TUTTO CIÒ È INACCETTABILE
Partecipiamo tutti compatti allo sciopero del 27 luglio (28 per i colleghi che lavorano dal martedì al sabato)
Milano 23 luglio 2012
Le Segreterie di Gruppo
Dircredito – Fabi – Fiba/Cisl – Fisac/Cgil – Sinfub – Ugl Credito- UilCA
Gruppo UniCredit


Ti è piaciuto questo articolo? Perché non lasci un commento e continui la discussione, oppure iscriviti ai feed e riceverai gli articoli sul tuo feed reader.

Commenti

Ancora nessun commento.

Pubblica commento

(obbligatorio)

(obbligatorio)



Ultime 10 notizie:
  • Sanzioni e licenziamenti disciplinari – mancata ottemperanza dell’impresa ad una sentenza, conseguente illegittimità del licenziamento
  • SALVINI E LA TORTURA
  • Licenziamenti nel regime delle tutele crescenti: dal 1° giugno 2015 obbligatoria la comunicazione telematica dell’offerta di conciliazione in caso di licenziamento.
  • LICENZIAMENTO – uso di facebook in orario di lavoro
  • PRIVACY – violazione derivante dall’ingiustificata detenzione di dati sensibili
  • ESAMI DI (IM)MATURITÀ
  • Sanzioni e licenziamenti disciplinari – contestazione generica e tardiva, illegittimità
  • Sanzioni e licenziamenti disciplinari – valutazione della proporzione fra il fatto e la sanzione
  • Sanzioni e licenziamenti disciplinari – valutazione della proporzione fra il fatto e la sanzione
  • Diritto del lavoro 2015, aggiornamento.



  • FISAC CGIL Piemonte - www.fisacpiemonte.net - 011.5066411 - via Pietro Micca 17, Torino