Processo del lavoro, spese giudiziarie

Il Parlamento con la legge 111/2011, con cui ha convertito il decreto legge n.98/2011, ha introdotto con l’articolo 37 anche per le controversie di previdenza obbligatoria e per quelle relative ai i rapporti di lavoro pubblici e privati l’obbligo del versamento del contributo unificato previsto dall’articolo 13 del DPR n.115/2002, e’ stato invece mantenuta l’esenzione per le altre spese quali imposta di bollo e di registro; continuano a non essere soggetti al versamento anche gli atti esecutivi e le procedure fallimentari. Di tale¬†disposizione vengono criticamente analizzate le fonti legislative, i casi di esenzione di versamento del contributo, le istruzioni operative, a quanto ammonta il contributo e vengono offerti alcuni consigli su come comportarsi
PROVVEDIMENTI DI LEGGE: legge n. 111 del 15/07/2011