Bonus Famiglia da 200 euro

“Care/i compagne/i, come sapete i recenti provvedimenti del governo prevedono che lavoratori/lavoratrici dipendenti e pensionati/e con particolari requisiti rispetto al reddito familiare possano richiedere al sostituto d’imposta (datore di lavoro o ente pensionistico) il riconoscimento di un bonus che parte da 200€. Al di là del giudizio politico sui provvedimenti del governo, che la CGIL ritiene sbagliati e insufficienti, è necessario portare a conoscenza di tutti l’esistenza del “bonus famiglia”, così da permettere a chi ne ha diritto di fare domanda nei tempi necessari e garantire l’aiuto, a partire dai nostri iscritti, nella compilazione del modulo da inviare al sostituto d’imposta. Gli aventi diritto infatti devono consegnare personalmente la richiesta compilata al sostituto d’imposta, mentre la trasmissione telematica può essere effettuata dal Caaf e dall’Attiva CGIL soltanto nel caso non sia previsto il sostituto d’imposta per il 2009 . Sul sito dell’Agenzia delle Entrate: click qui – trovate sia i moduli da compilare, sia le informazioni relative al diritto del bonus e alla compilazione del modulo. Per ogni altra informazione specifica potete contattare in Fisac Valeria Moretti (011 5066412 / 0115066411). Cari saluti.” La Segreteria FISAC Torino e Piemonte

Print Friendly, PDF & Email

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.