martedì 12 gennaio 2010

14 gennaio: Presidio contro lo Sfruttamento e il Razzismo

rosarno CGIL CISL UIL: “PRESIDIO CONTRO LO SFRUTTAMENTO E IL RAZZISMO - Giovedì 14 gennaio - ore 17:00 - piazza Castello – TORINO. Quello che è successo nei giorni scorsi a Rosarno potrebbe facilmente accadere in altre parti d’Italia dove, nell’agricoltura ed in altri settori produttivi, migliaia di immigrati irregolari sono costretti a lavorare e vivere al limite dell’umano tollerabile, sottoposti ai ricatti di chi vive di economia sommersa, anche a causa dell’attuale normativa sull’immigrazione che condanna all’espulsione chiunque prenda il coraggio a due mani e decida di denunciare le condizioni di lavoro… Proponiamo a tutti coloro che si riconoscono in questi obiettivi di aderire al PRESIDIO - GIOVEDI' 14 GENNAIO alle ore 17:00 in piazza Castello (davanti alla Prefettura)…” Click qui per il testo completo.

Etichette:


lunedì 16 novembre 2009

CGIL: il lavoro è in piazza

DSC_3558 rit bandiere“Corteo e manifestazione a Roma. Lavoratori, studenti e precari con il sindacato. “La recessione non è affatto finita. Il governo cosa fa?”. Almeno 100 mila persone nella capitale. Da Fiat a Eutelia, dai call center al Sulcis: parole e volti della cris Sabato 14 novembre, a Roma, i volti del lavoro e della crisi economica sono scesi in piazza con la Cgil. Alla manifestazione di piazza del Popolo e al corteo partito da piazza della Repubblica hanno…” Articolo completo: click qui.

Etichette:


lunedì 9 novembre 2009

10 novembre: la CGIL alla Marcia Mondiale per la Pace

DSC_2723 rit bandiera Pace La Cgil di Torino parteciperà il prossimo martedì 10 novembre (ore 17.00, Piazza Statuto) alla Marcia torinese per la pace e la non violenza. Sarà anche questa una straordinaria occasione per riaffermare la nostra contrarietà alla guerra, con la convinzione che le armi non servono né a dirimere le controversie internazionali né ad affermare i valori della democrazia. Vivere in pace vuol dire chiedere e praticare la non violenza, rifiutando ogni forma di sopraffazione: fisica, razziale, economica, sessuale. Per questo ad accogliere la marcia mondiale per la pace e la non violenza a Torino ci saremo anche noi. Torino, 5 novembre 2009, Segreteria Generale CGIL TORINO

Etichette:


giovedì 5 novembre 2009

Il 7 novembre la Cgil in piazza per i diritti e la conoscenza

"Nelle piazze di molte città italiane la Cgil incontrerà i cittadini e li informerà sul sistema di servizi, consulenze e tutele che mette a disposizione. Lo stesso giorno la Flc scende in 100 piazze per la conoscenza." Articolo completo: click qui.

Etichette:


martedì 3 novembre 2009

14 novembre: Manifestazione Nazionale
14-11E’ in linea il volantino sulla Manifestazione Nazionale del 14 novembre a Roma. Click qui.

Etichette:


venerdì 30 ottobre 2009

Il 14 novembre Manifestazione Nazionale

GazeboFisac La CGIL ha indetto per SABATO 14 NOVEMBRE 2009 la Manifestazione Nazionale a ROMA sulla crisi industriale del Paese. La CGIL ha scelto di dare voce e visibilità al lavoro e alle condizioni reali del Paese. Il corteo partirà da Piazza della REPUBBLICA alle ore 14.00 per raggiungere PIAZZA del POPOLO dove parlerà il Segretario Generale della CGIL Guglielmo Epifani. Il viaggio sarà organizzato con pullman e/o treni che partiranno da Torino la mattina presto dello stesso giorno 14 novembre. Appena saranno noti vi forniremo i dettagli per il viaggio. Non vi sfuggirà l'importanza di questa manifestazione che conclude il percorso di iniziative che la Cgil ha svolto durante tutto il mese di ottobre e che, come sempre, richiede un grande impegno da parte di tutti. Per questo è necessario che portiate a conoscenza le lavoratrici ed i lavoratori della vostra azienda per favorirne la partecipazione e che comunichiate entro martedì 3 novembre p.v. in Fisac (Valeria Moretti) il numero e il nominativo dei partecipanti della vostra Azienda. Un caro saluto. La Segretaria Organizzativa Fisac/Cgil di Torino e del Piemonte - Simona Ponzano.
In allegato: comunicato stampa della CGIL che riassume il calendario di tutte le iniziative previste fino al 14 novembre 2009.

Etichette:


mercoledì 28 ottobre 2009

La FISAC in Piazza San Carlo

DSC_0915Le foto, grezze, della partecipazione odierna della FISAC Piemonte alla manifestazione CGIL in Piazza San Carlo a Torino sono in linea nel nostro spazio su Flickr. Click qui per vederle. Il resto del servizio, con le altre categorie ecc., sarà in linea nei prossimi giorni nello spazio Flickr di Gianfranco Goria.

Etichette: ,


martedì 27 ottobre 2009

Domani in Piazza San Carlo
Mercoledì 28 ottobre, dalle 10:30 in avanti, una giornata in Piazza San Carlo, Torino: Il paese reale va in piazza! Click qui per tutti i dettagli.

Etichette:


mercoledì 7 ottobre 2009

Manifestazione nazionale antirazzista
"La CGIL aderisce alla manifestazione nazionale antirazzista del 17 ottobre prossimo, organizzata a Roma a vent’anni dalla prima grande manifestazione contro il razzismo. Il pericolo di razzismo ormai dilaga nel nostro paese, le ultime scelte del governo con il cosiddetto “pacchetto sicurezza” e la regolarizzare solo per le colf e le badanti (che ha peraltro dato scarsi risultati) dimostrano la volontà di negare diritti di cittadinanza e sul lavoro a centinaia di migliaia di lavoratori di fatto presenti sul nostro territorio ed operanti in altri settori produttivi. Continua quindi l’impegno della nostra organizzazione nella affermazione dei diritti civili, politici dei cittadini immigrati già avviato con le campagne “Stesso Sangue Stessi Diritti” e “Non aver paura, apriti agli altri, apri ai diritti”. Come Camera del Lavoro di Torino, condividiamo questa scelta e riteniamo importante la partecipazione di tutte le strutture – a partire dai lavoratori immigrati presenti nei nostri luoghi di lavoro – affinché la manifestazione abbia un buon esito. Abbiamo quindi organizzato dei pullman che partiranno da Torino con le modalità che saranno in seguito specificate. Vi chiediamo quindi di dare ampia diffusione di questo nostro nuovo impegno in tutti i luoghi di lavoro dove operano i migranti e di garantire una concreta partecipazione all’evento."
La Segretaria Generale della CGIL di Torino Donata Canta.

Etichette:


martedì 6 ottobre 2009

14 novembre manifestazione nazionale a Roma
Photo Goria"Per l’occupazione e per una politica industriale che affronti la crisi". Lo ha deciso il direttivo della Cgil. Altre iniziative sul tema della casa (19 novembre) e per il Mezzogiorno (28 novembre). Sulla finanziaria: "Sbagliata e indadeguata..." Articolo completo: click qui.

Etichette:


lunedì 5 ottobre 2009

Libertà di Informazione - Almeno 300 mila
"A Roma una Piazza del Popolo gremita in difesa della libertà di informazione. Siddi (Fnsi): "Berlusconi, ritiri il ddl Alfano sulle intercettazioni e le cause intentate contro i giornalisti". Ovazione per Saviano: “Verità e potere non coincidono mai”..." Articolo completo, dossier e immagini: click qui.

Etichette:


sabato 3 ottobre 2009

Foto: Presidio Libertà di Stampa, Torino
i Flintstones al presidio - photo GoriaLe foto scattatte oggi pomeriggio dall'agenzia afNews.info al presidio per la Libertà di Stampa a Torino, sono in caricamento sul Flickr: click qui per lo slideshow.

Etichette: ,


venerdì 2 ottobre 2009

Libertà di Informazione: presidio a Torino
"L'Associazione Stampa Subalpina condivide e sostiene l'iniziativa della FNSI e allestisce un PRESIDIO A TORINO, in piazza Carignano (via Accademia delle Scienze angolo via Cesare Battisti), SABATO 3 OTTOBRE, dalle ore 16 alle ore 19..." Articolo completo: click qui.

Etichette:


Manifestazione ANCI
"Il Patto di Stabilità Interno deciso dal Governo costringerà i Comuni ad un risparmio forzoso nel 2010 di oltre 1 Miliardo di Euro e impedirà persino ai Comuni “virtuosi”, cioè quelli in attivo, di spendere i soldi che hanno in cassa anche solo per i pagamenti dei fornitori. Di fronte a questa situazione l’ANCI (l’Associazione nazionale dei Comuni) ha deciso aprire una campagna di mobilitazione per cambiare il Patto di Stabilità anche a costo di decidere con i Comuni di non rispettarlo. L’ANCI Piemonte ha convocato per LUNEDI’ 5 OTTOBRE 2009 la MANIFESTAZIONE dei Sindaci dei Comuni dalle ore 10,00 alle ore 13,00 in Piazza Castello davanti alla Prefettura, dove è convocato il CONSIGLIO COMUNALE APERTO del COMUNE di TORINO e nel corso del quale prenderanno la parola molti Sindaci. CGIL-CISL-UIL hanno deciso di aderire alla manifestazione, ed hanno concordato di intervenire nel corso del dibattito pubblico." [Estratto dalla comunicazione della CGIL Torino]

Etichette:


giovedì 1 ottobre 2009

La fatica della libertà, la certezza del diritto
"Manifestazione a Roma per la difendere la libertà di stampa. “Improntare il giornale a ottimismo, fiducia e sicurezza nell'avvenire. Eliminare le notizie allarmistiche, pessimistiche e deprimenti”. Lo diceva Benito Mussolini, e nelle notizie deprimenti ci metteva le persecuzioni ai dissidenti , le cadute rovinose sui fronti di guerra, le manifestazioni sindacali e naturalmente le critiche nei suoi confronti..." Articolo completo: click qui.

Etichette:


sabato 26 settembre 2009

Informazione: NO al guinzaglio!

Etichette:


mercoledì 23 settembre 2009

3 ottobre a Roma per la libertà di informazione
Photo Goria"Daremo seguito a momenti di preparazione per un’iniziativa ancora più forte. La CGIL conferma la propria adesione e partecipazioneLa firma di Epifani all'appello di Repubblica e la solidarietà al quotidiano l’Unità. La manifestazione nazionale a Roma per la difesa della libertà di informazione..." Articolo completo: click qui.

Etichette:


martedì 22 settembre 2009

Pullman per la manifestazione a Roma
La manifestazione promossa dalla FNSI (Federazione Nazionale della Stampa) a difesa della libertà d'informazione è stata riprogrammata sempre a Roma per sabato 3 ottobre 2009. La Camera del Lavoro di Torino metterà nuovamente a disposizione dei pullman. Per ovvie ragioni logistiche, chi intende aderire ce lo comunichi al più presto, poichè la Camera del Lavoro di Torino ha bisogno dei nonimativi dei partecipanti entro mercoledì 30 settembre mattina. Contattare la segreteria per i dettagli.

Etichette:


giovedì 17 settembre 2009

La manifestazione è rinviata al 3 ottobre
"È stata rinviata al 3 ottobre la manifestazione nazionale a Roma per la difesa della libertà di informazione, inizialmente prevista per sabato prossimo. “Stiamo lavorando per organizzare la manifestazione a Roma il 3 ottobre con le stesse modalità..." Articolo completo: click qui.

Etichette: ,


Manifestazione annullata
A seguito del grave attentato di Kabul in cui hanno perso la vita 6 giovani militari ed altri 4 feriti, la F.N.S.I. (Federazione Nazionale Stampa Italiana) promotrice della manifestazione di sabato 19 settembre a Roma, ha concordato con la CGIL la sospensione della stessa a data da destinarsi.

Etichette: ,


mercoledì 16 settembre 2009

Libertà di stampa: venerdì in Piazza Carignano - sabato a Roma
La Cgil di Torino sarà presente VENERDI’ 18 SETTEMBRE, dalle ore 17 alle ore 19, in piazza Carignano (via Accademia delle Scienze angolo via Cesare Battisti) al presidio organizzato dall’Associazione Stampa Subalpina nell'ambito dell'iniziativa della FNSI sulla libertà di stampa prevista per sabato 19 settembre a Roma. “Informazione, no al guinzaglio: per il diritto dei cittadini ad essere informati, per l’esercizio del dovere di informare": la Camera del Lavoro Provinciale di Torino aderisce con convinzione alla manifestazione del 19 a Roma. Gli attacchi inauditi alla quale è sottoposto l’informazione sono da contrastare anche attraverso la mobilitazione dei/delle lavoratori/trici e dei/delle cittadini/e. La Cgil torinese partecipa a questa manifestazione per sostenere i diritti previsti dalla nostra Costituzione (art. 21), ritenendola a pieno titolo parte integrante delle mobilitazioni già in corso per difendere i diritti del lavoro, del sapere e di cittadinanza. Dalla sede Cgil di via Pedrotti 5 partiranno, alle ore 6.00, tre pullman che arriveranno a Roma nel pomeriggio di sabato, dove alle 16 inizierà la manifestazione in Piazza del Popolo. Torino, 16 settembre 2009 - UFFICIO STAMPA CGIL TORINO

Etichette: , ,


lunedì 20 luglio 2009

23 luglio - Presidio sul Pacchetto Sicurezza - Appello
CGIL CISL UIL Torino - APPELLO PER IL PRESIDIO
Le Associazioni proponenti il presidio valutano negativamente le norme del cosiddetto “Pacchetto sicurezza” approvato definitivamente dal Senato il 2/7/2009, relative al fenomeno dell’immigrazione straniera, perché cambia le regole per chi è immigrato nel nostro Paese, alla ricerca di una vita migliore per sé e per la propria famiglia.
Ricordiamo che l’emigrazione italiana all’interno del nostro Paese e all’estero ha rappresentato per molte famiglie una scelta dura e obbligata per ricercare condizioni di vita più favorevoli di quelle che lasciavano.
Per questo ci pare inaccettabile che l’immigrazione di altri esseri umani verso la nostra nazione sia considerata e combattuta come una questione e un problema essenzialmente di ordine pubblico, acuendo la separazione normativa tra le condizioni degli immigrati e quelle degli italiani.
Pensiamo che tutti i lavoratori debbano avere uguali diritti e doveri, indipendentemente dalla razza, dalla etnia, dalla religione, a tutte le latitudini del nostro Paese.
La legge Bossi-Fini ha mostrato evidenti limiti nel regolarizzare la presenza dei lavoratori stranieri tramite i decreti flussi che segnano pesanti ritardi nell’applicazione.
Non possiamo restare indifferenti in particolare alla introduzione della norma sul “reato di clandestinità”, che prevede, nel nostro ordinamento giuridico, di punire una persona non per avere commesso un reato, ma semplicemente per lo “status” in cui si trova.
Questa disposizione pone purtroppo alla stessa stregua coloro che tentano di integrarsi anche accettando di lavorare “irregolarmente”, con coloro che nella clandestinità operano per delinquere.
Una norma che persegue le famiglie italiane che si avvalgono della necessaria collaborazione di straniere/i irregolari nei lavori domestici o di cura familiare, anche per la manifesta mancanza di adeguati servizi pubblici, spingendole al loro licenziamento per non incorrere in sanzioni penali.
Una legge che impedisce, di fatto, alle famiglie immigrate presenti nel nostro Paese, considerate clandestine, di accedere ai servizi sanitari, sociali e alla scuola.
Accanto a queste disposizioni figurano altre misure più restrittive in materia di riconoscimento dello status di rifugiato politico, di ricongiungimenti familiari, di costo economico per il permesso di soggiorno e la cittadinanza, che ostacolano oltremodo gli immigrati che intendono restare nel nostro Paese rispettando le leggi, a loro volta rispettati, anche sul piano dei più elementari diritti umani.
In ultimo, desta viva preoccupazione e contrarietà che nei nostri quartieri possano circolare ronde di cittadini “volontari”, mentre non si sostengono con adeguati mezzi i presidi delle forze di polizia deputate a vigilare e reprimere il crimine vero e proprio, anche straniero. Si ha, inoltre, l’impressione che si stia allentando, complessivamente, la rete dei servizi sociali per le fasce deboli della popolazione, compresi i lavoratori immigrati.
Il nostro obiettivo è dare dignità alla persona, costruire la solidarietà e l’unità fra lavoratori, continuando l’impegno a migliorare la legislazione in materia di immigrazione, a partire dalla Bossi-Fini, per evitare che l’illegalità nel lavoro e nella vita possa diventare “normale” per molti lavoratori stranieri.
Chiediamo che chiunque oggi lavori e viva onestamente possa uscire dalla trappola della clandestinità.
Proponiamo a tutti coloro che condividono questi obiettivi di aderire al PRESIDIO previsto per GIOVEDI 23 LUGLIO 2009 alle ore 18.00 in piazza Castello (davanti alla Prefettura). CGIL CISL UIL Torino

Etichette:


mercoledì 29 aprile 2009

Primo Maggio a Torino
1° Maggio a Torino - PER VINCERE LA CRISI: + LAVORO + SICUREZZA + DIRITTI + TUTELE + LEGALITA’ + WELFARE + SOLIDARIETA’.
Il percorso del corteo è quello tradizionale con partenza da piazza Vittorio, percorrendo via Po, piazza Castello, via Roma si raggiungerà piazza S.Carlo dove sono previsti i comizi: quello finale lo terrà Nanni TOSCO Segretario Generale della CISL di Torino. Sul palco di piazza S. Carlo dopo i comizi ci sarà uno spettacolo: “UN NASO ROSSO CONTRO L’INDIFFERENZA, I RAGAZZI DI BUCAREST A TORINO”. Il concentramento per tutti noi sarà alle ore 9,00 in piazza Vittorio angolo via Plana dove la FISAC sarà presente con bandiere e striscione.
Segreteria FISAC CGIL Torino
[Click l'immagine qui di fianco per la locandina in pdf]

Etichette:


martedì 28 aprile 2009

1 maggio 2009: lo speciale della CGIL
Trovate tutto sul Primo Maggio 2009 nel sito della CGIL facendo click qui.
Click qui, invece, per il programma della manifestazione a Torino.

Etichette:


martedì 7 aprile 2009

Foto FISAC da Roma
Dopo quelli di Anna Andreoni (click qui), ecco gli scatti di Paola Sganzerla (click qui) e quelli di Giacomo Sturniolo (click qui). Come sapete, per le immagini su Flickr, potete scegliere di vederle nel formato "Dettagli", più leggero, o in quello "Slideshow", magari a tutto schermo. Inoltre potete vedere lo slideshow di (quasi) tutte le foto pubblicate su Flickr (non solo dalla FISAC, ma da chiunque) facendo click qui.

Etichette: , ,



Archivi

Iscriviti a Post [Atom]

This page is powered by Blogger.