lunedý 2 novembre 2009

Banche italiane: remunerazione e incentivazione

banca"Le banche italiane stanno mostrando carenze e ritardi nell'applicazione delle disposizioni in tema di remunerazione dei vertici. E' quanto afferma la Banca d'Italia in una lettera inviata a sei grandi istituti di credito: Unicredit, Intesa Sanpaolo, Mps, Banco Popolare, Ubi e Mediobanca. Nella missiva si chiede di assicurare lo scrupoloso e tempestivo all ineamento alle disposizioni in tema di governance redatte da Via Nazionale. Ma anche ai nuovi principi e standard internazionali in materia. Nella lettera si ricordano i paletti da mettere alle retribuzioni variabili che dovranno ridursi significativamente o azzerarsi in caso di performance inferiore alle previsioni o negativa. Secondo Via Nazionale, Ŕ prioritario." Articolo completo: click qui.

Etichette:



Archivi

Iscriviti a Post [Atom]

This page is powered by Blogger.