mercoledì 7 ottobre 2009

Manifestazione nazionale antirazzista
"La CGIL aderisce alla manifestazione nazionale antirazzista del 17 ottobre prossimo, organizzata a Roma a vent’anni dalla prima grande manifestazione contro il razzismo. Il pericolo di razzismo ormai dilaga nel nostro paese, le ultime scelte del governo con il cosiddetto “pacchetto sicurezza” e la regolarizzare solo per le colf e le badanti (che ha peraltro dato scarsi risultati) dimostrano la volontà di negare diritti di cittadinanza e sul lavoro a centinaia di migliaia di lavoratori di fatto presenti sul nostro territorio ed operanti in altri settori produttivi. Continua quindi l’impegno della nostra organizzazione nella affermazione dei diritti civili, politici dei cittadini immigrati già avviato con le campagne “Stesso Sangue Stessi Diritti” e “Non aver paura, apriti agli altri, apri ai diritti”. Come Camera del Lavoro di Torino, condividiamo questa scelta e riteniamo importante la partecipazione di tutte le strutture – a partire dai lavoratori immigrati presenti nei nostri luoghi di lavoro – affinché la manifestazione abbia un buon esito. Abbiamo quindi organizzato dei pullman che partiranno da Torino con le modalità che saranno in seguito specificate. Vi chiediamo quindi di dare ampia diffusione di questo nostro nuovo impegno in tutti i luoghi di lavoro dove operano i migranti e di garantire una concreta partecipazione all’evento."
La Segretaria Generale della CGIL di Torino Donata Canta.

Etichette:



Archivi

Iscriviti a Post [Atom]

This page is powered by Blogger.