mercoledì 15 luglio 2009

Comunicato sul ferimento della direttrice di banca
"Il recente ferimento di una direttrice di banca perché avrebbe negato un finanziamento a un cliente in difficoltà finanziaria rappresenta, se questa ricostruzione verrà confermata dalle indagini, un episodio gravissimo su cui occorre non solo una attenta riflessione tra gli addetti ai lavori, cioè aziende di credito e organizzazioni sindacali, ma soprattutto una chiara e precisa assunzione di responsabilità da parte di chi, più o meno consapevolmente, alimenta un clima di sfiducia e di sospetto nei confronti del sistema bancario nazionale..." Click qui per leggere il comunicato stampa completo della Segreteria FISAC CGIL Piemonte e Torino.

Etichette:



Archivi

Iscriviti a Post [Atom]

This page is powered by Blogger.